EFT PER UN’AMICIZIA TRADITA

di Marco Pellegatta

www.liberapresenza.it    info@liberapresenza.it

Con questo giro di EFT possiamo affrontare le sensazioni che proviamo quando una persona amica fa qualcosa che noi percepiamo come un tradimento, un’offesa, una mancanza di rispetto.

E’ un giro che ci ricorda che la nostra sofferenza è, appunto, “nostra” e quindi l’altra persona non ne è colpevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *