Archivi autore: Anna Maria Rastello

Eft e il muscolo psoas

di Anna Maria Rastello

amramr@libero.it

Se del diaframma si parla poco, il muscolo Psoas è proprio sconosciuto ai più. Nelle tradizioni orientali è considerato il muscolo dell’anima e viene spesso definito come il nucleo più profondo del corpo e “avrebbe un legame diretto con la parte più antica del tronco encefalico e del midollo spinale chiamata cervello rettile”(Liz Koch)

Eft e il diaframma toracico

di Anna Maria Rastello

amramr@libero.it

Andrew Taylor Still, considerato il padre dell’omeopatia e grande conoscitore dell’anatomia umana, descrivendo il diaframma toracico disse:”Per mezzo mio vivete e per mezzo mio morite. Nelle mani ho potere di vita e di morte, imparate a conoscermi e siate sereni”. E’ il muscolo respiratorio per eccellenza e riveste una grande importanza anche sul piano emozionale.

Eft e la rigidità del collo

di Anna Maria Rastello

amramr@libero.it

Molte persone con cui mi è capitato di parlare lamentano rigidità del collo in generale o in particolare della zona della nuca che va dal semplice fastidio al dolore più o meno intenso e a volte costante. Ho quindi creato questo giro di Eft che ho già sperimentato in molte occasioni e che ora desidero condividere visti i risultati.

Maggio: 2021
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Eft e problema o opportunità

di Anna Maria Rastello

amramr@libero.it

L’esperienza insegna che la vita non è un susseguirsi di problemi e di opportunità, ma qualsiasi cosa si incontra è sia un problema sia un’opportunità, in accordo a ciò che si decide di fare. Anche tu puoi scegliere davanti agli ostacoli se adottare l’atteggiamento del “povero me” o puoi guardare i problemi e le difficoltà come un’opportunità per crescere e trovare altri modi per fare le cose. Ogni difficoltà può essere superata se l’approccio cambia e, invece di considerarla un avversario da temere ti poni la domanda: “Che cosa posso imparare da questo?” In pratica essere pronta ad imparare la lezione che il problema ti pone sul cammino.

Maggio: 2021
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Eft e… agire o reagire

di Anna Maria Rastello

amramr@libero.it

Agire o re-agire. Una consonante e una vocale che fanno la differenza. Agire è libertà, reagire è condizionamento.

Maggio: 2021
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Maggio: 2021
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Eft e la frustrazione

di Anna Maria Rastello

amramr@libero.it

La paura è tra le emozioni una delle più antiche e, vista come una reazione al pericolo, è positiva perchè legata alla nostra sicurezza e alla nostra sopravvivenza. Ad un livello viscerale le tipologie di reazione sono la lotta o la fuga. Quando però, né l’una né l’altra sono possibili ecco che subentra la frustrazione, quella sensazione sgradevole che si prova quando ci si sente bloccati, impotenti e impossibilitati a reagire nell’immediato.