immagine-2017-primavera

EFT e la paura

Maria Antonietta Rossi

marifigliadellaterra@gmail.com

 

quello di oggi non è un vero e proprio layout di eft ma un esercizio che potrai fare quando avrai una decina di minuti tutti per te e sentirai l’importanza di rilasciare tutto il disagio legato a paure che magari non ti accorgi, o al momento non sai, di avere

arianna-arui2

E.F.T. e rimandare a domani

di Arianna Arui

www.basta-diete.cominfo@basta-diete.com

Ti è capitato di rimandare a domani o a lunedì , l’inizio di una nuova dieta? Questa procrastinazione denota una mancanza di motivazione e di amore per te stesso. Prendersi cura del proprio corpo, dovrebbe essere una priorità assoluta. Inizia le tue giornate chiedendoti cosa puoi fare per te oggi che ti rende felice. Quale miglior cibo puoi mangiare? Quali vestiti puoi utilizzare per sentirti al meglio? Scegli anche le emozioni che vuoi provare… e inizia con questa traccia di oggi…

 

 

 

 

Pontoni-Franco

EFT se non mi accetto

di Franco Pontoni
www.eftfvg.itinfo@eftfvg.it

Accettarsi per molte persone è una conquista che richiede sforzi e un lungo lavoro su se stessi.
Si tratta di avere autostima e accettazione, amarsi, perdonarsi gli errori, gioire per i successi e accettare i propri limiti, rinforzando invece le proprie potenzialità.

 

 

virna-trivellato

Eft per riuscire ad essere se stessi

di Virna Trivellato

eft-veneto.blogspot.com    virna.trivellato@yahoo.com

 

Eft per riuscire ad essere se stessi è il giro adatto quando vuoi entrare in connessione con la tua vera Essenza, imparando ad andare oltre il giudizio degli altri, a non avere paura di connetterti anche alla tua parte più vulnerabile, e ad apprezzarti cosi come sei.

 

20160329_134816

Eft, i selfies e l’uso di Fb

di Monica Sirelli

www.eft-azione.it       info@eft-azione.it

EFT e come uso Facebook è un giro sul bisogno e sulle paure che si nascondono dietro tutto quel bisogno di mostrare la propria immagine pubblicamente …sembra una cosa normale ma come dice Tolle può anche nascondere altro.

Facebook è  uno strumento di grande potere mediatico in mano a tutti noi…e  mi domando cosa ne facciamo ogni giorno e da che stato di coscienza lo usiamo…dal bisogno di appparire ed essere confermati o da uno stato di coscienza consapevole che divulga nel mondo il nuovo mondo che vuole creare  e informazioni di verità? Mi faccio ipnotizzare per ore perdendomi in letture senza senso mettendo mi piace “a buzzo” così poi lo mettono a me oppure da uno stato di presenza ?

In sostanza sto usando qs Ferrari come va usata o come un’addormentato?

Scoprite chi scrive i vs post ….e quando è il caso fermatevi !!!!

Buona pratica.

Monica Sirelli

 

 

 

arianna-arui2

E.F.T. e mangiare per noia

di Arianna Arui

www.basta-diete.com – info@basta-diete.com

Quante volte ti capita di essere annoiata e di tuffarti a mangiare “cibo spazzatura”?                       Sostituire questo atteggiamento con un giro di E.F.T. sicuramente è più utile e favorevole al tuo benessere, quindi inizia subito….

 

 

 

Pontoni-Franco

EFT se mi sento solo

di Franco Pontoni
www.eftfvg.itinfo@eftfvg.it

Questa  non è una condizione così rara tra le persone.
Le persone  possono facilmente cadere in questo che sembra un vortice di alienazione, dove  gli unici input che ricevono passano magari attraverso uno schermo di un cellulare, ma che sentono insoddisfatti i loro bisogni di vicinanza affettiva e di scambio relazionale.

 

virna-trivellato

Eft per accettare l’opinione degli altri

di Virna Trivellato

eft-veneto.blogspot.com    virna.trivellato@yahoo.com

 

Eft per accettare l’opinione degli altri è un giro adatto per tutte le volte che, quando qualcuno esprime la sua opinione su qualcosa che abbiamo detto o fatto, o anche scelto, ci sentiamo in difficoltà, entriamo in conflitto, e stentiamo ad accogliere la diversa visione delle cose da parte di altre persone.

 

20160329_134816

EFT E Il NOSTRO RISVEGLIO DI CITTADINI

di Monica Sirelli

www.eft-azione.it      info@eft-azione.it

EFT E IL NOSTRO RISVEGLIO DI  CITTADINI parla di riprenderci il potere di chi siamo anche nelle questioni annose che in questo  momento riguardano l’Italia. (Vaccini, immigrazione, banche, debito pubblico, etc etc). Può sembrare che non sia cosa nostra ma vi assicuro che lo è. Può sembrare che siamo impotenti ma vi assicuro che non è esattamente così….Scopriamolo, entriamo in un altro stato di coscienza più elevato e poi agiamo consapevolmente pacificamente ma decisi e uniti davvero!!!

Buona pratica

Monica Sirelli

P.S. Il mio con siglio è quello di fare il giro per 21 giorni o finchè non sentiamo dentro il vero cambiamento di stato e di condividerlo con tutti quelli a cui pensiamo possa servire.

 

arianna-arui2

E.F.T. e la vergogna

di Arianna Arui

www.basta-diete.cominfo@basta-diete.com

Nella maggior parte dei casi, aver qualche chilo di troppo , vuol dire anche provare vergogna.

Se anche tu per qualche motivo ti vergogni del tuo corpo, di qualche tuo difetto e ti senti a disagio per la strada, pensando che tutti ti vedano e ti critichino, attenua subito questa resistenza, potresti stare subito meglio.

 

 

 

virna-trivellato

Eft per superare tutto questo dolore

di Virna Trivellato

eft-veneto.blogspot.com    virna.trivellato@yahoo.com

 

Ci sono momenti nella vita in cui ci sentiamo sopraffatti dal dolore e dalla sofferenza, è come una notte oscura dell’anima dalla quale a volte pensiamo di non sapere proprio come uscire.

Se ti capita di sentirti schiacciare da un dolore ascolta Eft per superare tutto questo dolore.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

20160329_134816

Eft e l’arte di chiedere e ottenere

di Monica Sirelli

www.eft-azione.it            info@eft-azione.it

Lo dice anche la Bibbia: Chiedete e vi sarà dato, bussate e vi sarà aperto cercate e troverete.

Eppure chiedere qualcosa per noi (perché per gli altri siamo bravissimi) ci dispiace ci crea disagio ci sentiamo di disturbare …preferiamo che ci offrano che ci diano gli altri. Quante occasioni perse quante volte avremmo potuto dovuto avere e non lo abbiamo fatto….sapete perché? Per senso di colpa. Chi nella vita ha ottenuto ciò che voleva ha chiesto…impariamo da queste persone a chiedere a prendere a ricevere a ottenere ciò che vogliamo ciò che ci piace.

Buona pratica.

Monica