EFT E LA PAURA DEL NO

di Monica Sirelli

www.eft-azione.it info@eft-azione.it

Il no è un movimento un evento interno che troviamo fuori di noi.

Quando ci dicono un no la domanda è a chi è rivolto? A cosa sta dicendo no l’altro? A cosa mi dico no io in questa situazione? A cosa mi serve il no.

Attraverso questo audio/video avrai la possibilità di attraversare una delle paure maggiori che abbiamo quello di non essere approvati per scoprire chi sei e quanti sono già pronti a seguirti.

Dopo aver fatto l’audio ascolta cosa si muove e con la necessità di approfondire prenota la tua coaching

Buona pratica

Monica

EFT E IL SONNO

di Rosy Forte
eft.rosyforte@gmail.com

Ho letto in un libro meraviglioso (Manuale di pulizie di un Monaco buddhista), che il nostro letto dovrebbe essere un luogo accogliente dove fare riposare il proprio corpo e anche la propria Essenza. E’ un’immagine bellissima. Capita però che, nonostante la stanchezza fisica, non si riesca a dormire. Anzi, più cerchiamo di addormentarci e più ci svegliamo. Picchiettando con gentilezza e con leggerezza, cerchiamo di sciogliere le tensioni e alleggerire i pensieri per un sonno ristoratore.

Buon Viaggio!

Eft e il critico interiore

di Virna Trivellato

Anche oggi puoi prenderti del tempo da dedicare a te stesso, e utilizzare un semplice, efficace e potente strumento come eft su una delle tematiche che ti proponiamo per alleggerire il tuo sistema emotivo da rimasugli del passato che possono influenzarti negativamente. Se il titolo di questo giro ti ispira “ferma il mondo”, trova una posizione comoda, fai un bel respiro e schiaccia play. Buon ascolto e seguimi anche sul mio blog eft-veneto.blogspot.com, che è ricco di risorse di archivio, sul mio canale youtube o su facebook.

EFT e l’energia dei polmoni

di Arianna Arui

www.basta-diete.com  info@basta-diete.com

Oggi portiamo energia ai polmoni/intestino , che sono gli organi abbinati all’autunno. Esprimono la nostra capacità di relazionarci con l’esterno oltre che la capacità di lasciare andare ciò che non è più necessario. Il respiro ci offre la possibilità di conoscerci meglio e ci aiuta nell’introspezione.
Portando in flusso l’energia del polmone ci aiuta a fare chiarezza.

 

EFT e mi manca sempre qualcosa

di Franco Pontoni
www.eftfvg.itpontonifranco@libero.it

In questo giro parlo della sensazione che provi quando ti sembra che manchi sempre qualcosa.
Sai quando  vivi così,  preda di un senso di insoddisfazione continua, senza mai davvero esser contento né appagato, anche se magari hai una vita piena e ricca
Per te c’è sempre qualcosa che manca: non riesci proprio a essere contento.
A Causa di questo atteggiamento ci possono essere vari fattori:  sei perfezionista? Abitudinario?Consideri la felicità come qualcosa che “manca sempre”, la difficoltà a vivere le emozioni completamente.

 

EFT SEI BABBANO O MAGO

di Monica Sirelli

www.eft-azione.it           info@eft-azione.it

Eft è una tecnica  potente di trasformazione, quindi facendo gli esercizi ti accorgerai di come accadano cose prima impensabili aperture in tutti i settori della tua vita.

Questo video e questo audio vogliono portare in te ancora più consapevolezza del passaggio.

E per andare ancora più verso il tuo benessere e i tuoi obiettivi prenota ora la tua coaching.

Buona pratica

Ecco il video:

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=uHRCesu2BUQ&w=560&h=315]

Ecco l’audio:

Eft per trovare la soluzione ad un problema

di Virna Trivellato

Anche oggi puoi prenderti del tempo da dedicare a te stesso, e utilizzare un semplice, efficace e potente strumento come eft su una delle tematiche che ti proponiamo per alleggerire il tuo sistema emotivo da rimasugli del passato che possono influenzarti negativamente. Se il titolo di questo giro ti ispira “ferma il mondo”, trova una posizione comoda, fai un bel respiro e schiaccia play. Buon ascolto e seguimi anche sul mio blog eft-veneto.blogspot.com, che è ricco di risorse di archivio, sul mio canale youtube o su facebook.

EFT E MAL DI TESTA

di Rosy Forte
eft.rosyforte@gmail.com

IL MAL DI TESTA. Non avete mai fatto caso che il mal di testa arriva sempre nei momenti opportuni? E se questo vi sembra strano, provate a pensare all’ultima volta che avete avuto mal di testa e alla situazione che stavate vivendo quando si è attivato. Le motivazioni che accendono un mal di testa possono essere le più svariate e profonde, compreso il tentativo di tenere e trattenere tutto dentro e controllare LE NOSTRE EMOZIONI. 

Buon Viaggio alla scoperta di voi stessi.

 

 

 

EFT e il dolore per la delusione

di Barbara Žetko

[www.eft.trieste.it] – [info@eft-trieste.it]

Hai mai provato qualche delusione? Probabilmete più di una volta… Allora forse è arrivato il momento di lasciar andare il dolore collegato alla tua delusione.

 

 

EFT E L’ATTENZIONE

di Monica Sirelli

www.eft-azione.it       info@eft-azione.it

L’attenzione è energia preziosa che noi diamo, spostiamo spesso inconsapevolmente e automaticamente.

Questo video/audio ti dà la possibilità di scegliere.

Buona pratica

Facendo il giro di et ti accorgerai di come stai meglio e di come questa tecnica possa essere utile per te.

Prenota ora la tua coaching

327/3245264    info@eft-azione.it

Ecco l’audio:

Ecco il video
[youtube http://www.youtube.com/watch?v=vhGKdiEi77U&w=560&h=315]

 

 

Eft e le emozioni disturbanti

di Virna Trivellato

Anche oggi puoi prenderti del tempo da dedicare a te stesso, e utilizzare un semplice, efficace e potente strumento come eft su una delle tematiche che ti proponiamo per alleggerire il tuo sistema emotivo da rimasugli del passato che possono influenzarti negativamente. Se il titolo di questo giro ti ispira “ferma il mondo”, trova una posizione comoda, fai un bel respiro e schiaccia play. Buon ascolto e seguimi anche sul mio blog eft-veneto.blogspot.com, che è ricco di risorse di archivio, sul mio canale youtube o su facebook.

EFT E MAL DI SCHIENA

di Rosy Forte
eft.rosyforte@gmail.com

La colonna vertebrale rappresenta la nostra capacità di “sostenere” e affrontare le situazioni della vita ed è anche la parte del corpo dove , simbolicamente, carichiamo i pesi, non solo fisici e materiali, ma anche emotivi. A volte, senza rendercene conto, ci facciamo carico di incombenze e di responsabilità oltre il nostro limite. Oppure, semplicemente, non riusciamo a dire di NO a qualcuno che chiede la nostra disponibilità in termini di tempo e di energia. Imparare ad ascoltare il nostro corpo significa imparare a comprendere qual’è il messaggio che possiamo cogliere e scegliere la direzione più in sintonia con i nostri desideri.

Buon Viaggio alla scoperta di voi stessi.

Grazie! Rosy