EFT E LA MANCANZA DI LAVORO

di Marco Pellegatta

www.liberapresenza.it    info@liberapresenza.it

La mancanza di lavoro, oltre alle conseguenze economiche e sociali, porta spesso a conseguenze sulle emozioni che proviamo.

Con EFT possiamo intervenire su queste emozioni con beneficio sul benessere generale della persona.

Possiamo anche sciogliere credenze e fantasie che ci condizionano e che sono all’origine di quello che ci accade.

 

2 pensieri su “EFT E LA MANCANZA DI LAVORO

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>