EFT E MAL DI TESTA

di Rosy Forte
eft.rosyforte@gmail.com

IL MAL DI TESTA. Non avete mai fatto caso che il mal di testa arriva sempre nei momenti opportuni? E se questo vi sembra strano, provate a pensare all’ultima volta che avete avuto mal di testa e alla situazione che stavate vivendo quando si è attivato. Le motivazioni che accendono un mal di testa possono essere le più svariate e profonde, compreso il tentativo di tenere e trattenere tutto dentro e controllare LE NOSTRE EMOZIONI. 

Buon Viaggio alla scoperta di voi stessi.

 

 

 

4 pensieri su “EFT E MAL DI TESTA

  1. Elena

    Bel giro, soffro da sempre di mal di testa, ho fatto un giro e ho incominciato a sbadigliare, grazie per la tua disponibilità, amo molto il tuo modo di fare eft, rilassa molti e sei molto gentile, volevo chiederti se più in avanti, potresti fare un giro eft, x dolore cronico, con stima Elena

    Rispondi
    1. Rosy Forte Autore articolo

      Ciao Elena,
      sono felice che questa traccia di EFT sia stata di aiuto e di contributo. Nel caso puoi provare a picchiettare anche prima che arrivi il mal di testa o quando senti un accenno, di modo che puoi prestare attenzione a quali pensieri o emozioni sono nel campo quando senti arrivare il mal di testa. A presto e buona serata. Rosy

      Rispondi
  2. Vincenzo

    Buonasera signora Rosy, volevo cortesemente chiederle se al posto di mal di testa inserisco il mal di schiena ed applico le stesse parole facendo lo stesso numero giri, mi congratulo con lei e la saluto con affetto Vincenzo, grazie per tutto quello che fate per quelli che soffrono.

    Rispondi
    1. Rosy Forte Autore articolo

      Buona sera Vincenzo, certo, può assolutamente inserire la tematica che più le aggrada e, se in questo momento è il mal di schiena, può sostituire. Suggerisco anche di riflettere se in questo momento della vita, c’è qualcosa che la preoccupa in modo particolare o se c’è qualche “peso” che sente di portare e sostenere. Se controlla troverà anche la traccia su il mal di schiena. Buona serata, mi faccia sapere. Rosy

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *