Archivi autore: Franco Pontoni

EFT e la dipendenza dalle caramelle

www.eftfvg.it pontonifranco@libero.it

Franco Pontoni

Il giro che ti propongo oggi parla di come affrontare una voglia insistente di mangiare un cibo.
Quella voglia che compare così quando sei stressata, quando sei stanca, quando sei nervosa e automaticamente metti in bocca qualcosa.
Voglia di caramelle, di patatine, di cioccolata, o qualsiasi altrocibo che non ti permette piu di fermarti e dire basta, stop mi fermo. Ma non ci riesci…
Questa traccia e’ sulla dipendenza dalle caramelle.

EFT e stanchezza psicofisica

di Franco Pontoni

www.eftfvg.itpontonifranco@libero.it

Imparare a gestire la stanchezza significa diventare consapevoli delle diverse forme in cui il nostro corpo ci invita al riposo e orientare i nostri comportamenti verso una vita maggiormente in equilibrio tra i nostri bisogni e le mille richieste della vita quotidiana.
Se sentiamo di essere stanchi, ci sentiamo in colpa o al contrario ci sentiamo sopraffatti dal più piccolo impegno, ti consiglio di  dire stop, fermati, e fai un bel giro di EFT.

EFT se penso troppo

di Franco Pontoni

www.eftfvg.itpontonifranco@libero.it

Il giro che ti propongo oggi parla di come affrontare i momenti in cui si  pensa  troppo.
A volte capita anche il pensare  continuamente
Capita anche te di stare a pensare e ripensare a qualcosa, finendo per rimanere intrappolato in un loop che si autoalimenta e ti blocca in una non azione fatta di risentimento, frustrazione, preoccupazione e paura?
Quello che fai si chiama “overthinking” ed è una condizione che nei casi più gravi può degenerare nella cosiddetta “ruminazione mentale” e creare stati di ansia e depressione più o meno importanti. “overthinking” può essere tradotto come “pensare troppo”.

Luglio: 2022
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Franco Pontoni

EFT se trattengo le emozioni

di Franco Pontoni
www.eftfvg.itpontonifranco@libero.it

Trattenere le proprie emozioni, a lungo andare, può fare ammalare.
Le emozioni ci permettono di relazionarci con gli altri, tuttavia, spesso tendiamo a nasconderle. 
Esistono 4 emozioni fondamentali : la tristezza, la rabbia, la paura e la gioia
Spesso nascondiamo agli altri ciò che pensiamo.
Non esprimiamo la nostra rabbia per paura della disapprovazione altrui, nascondiamo la paura sottomettendoci ad essa e controlliamo la nostra allegria perché spesso siamo stati rimproverati per averla espressa con troppa spontaneità.
Ecco che diventa importante dire stop, fermarsi, e fare un bel giro di EFT.

EFT se trattengo le emozioni

di Franco Pontoni

www.eftfvg.itpontonifranco@libero.it

Trattenere le proprie emozioni, a lungo andare, può fare ammalare.

“Per elencare solo alcuni dei risultati più recenti, è stato rilevato che chi reprime i propri impulsi emotivi è meno abile nella soluzione di compiti mentali e ha più difficoltà a ricordare i dettagli di esperienze emotivamente significative”.
Le emozioni ci permettono di relazionarci con gli altri, tuttavia, spesso tendiamo a nasconderle. 
Esistono 4 emozioni fondamentali : la tristezza, la rabbia, la paura e la gioia
Spesso nascondiamo agli altri ciò che pensiamo.
Non esprimiamo la nostra rabbia per paura della disapprovazione altrui, nascondiamo la paura sottomettendoci ad essa e controlliamo la nostra allegria perché spesso siamo stati rimproverati per averla espressa con troppa spontaneità.