Archivio mensile:dicembre 2015

741

EFT per riconoscere il valore di ciò che c’è

di Virna Trivellato

eft-veneto.blogspot.com    virna.trivellato@yahoo.com

 

Come suggerisce il libro “I quattro passi”, non sempre riusciamo a dare valore a quello che abbiamo. A volte questo può essere dovuto ad una percezione di deprivazione acquisita nel passato, magari dalla famiglia di origine. Se anche tu tendi a dare più importanza a ciò che credi ti manchi, anzichè riuscire a godere di ciò che è presente nella tua vita, ascolta il giro di eft per riconoscere il valore di ciò che cè.

 

marta-brivitello

EFT e creatività

di Marta Brivitello

sinergieveneto.blogspot.it –  martasinergie@gmail.com

Buongiorno a tutti! Ripropongo questo giro di EFT che ha l’intento di rafforzare la bella abitudine di esprimere il nostro talento.  Grazie a EFT possiamo lasciar andare ciò che  ci blocca e  coltivare l’arte che più amiamo con creatività!

Ringrazio di cuore Paola e Matteo che hanno creato questa iniziativa, tutti gli operatori e tutti gli iscritti… sento che per me è tempo di salutarvi e augurarvi buon proseguimento e, visto che ci siamo, anche un Fantastico ed Energetico 2016! un grande abbraccio, Marta

 

 

 

FOTO

EFT e Vista – Blocchi residui 1

di Paola La Rosa
www.lapalestradegliocchi.itinfo@lapalestradegliocchi.it

Il nostro modo di vedere è come la punta del nostro iceberg: è sostenuto da un sommerso di memorie del passato, traumi, energia densa sotto molteplici forme (convinzioni, aspettative, fantasie, giuramenti, ecc.). La traccia di oggi vi aiuta ad iniziare a far emergere qualcuno di questi che chiamiamo genricamente blocchi energetici in modo da poterli VEDERE e trattare picchiettando. Picchiettando vi accorgerete che sono “come le ciliegie”, uno tira l’altro, e potete accoglierli e trattarli in un percorso che potrebbe migliorare la vostra vista e certamente la vostra Vita. Visto che è il 24 dicembre questo percorso potrebbe essere un bel regalo di Natale da fare a voi stessi ed ai vostri occhi con tutto l’Amore e la Gratitudine per essere arrivati fin qui. Vi auguro ogni bene e buon Natale!

 

 

E.F.T. e i consigli per le Feste

di Arianna Arui

www.bastadiete.cominfo@bastadiete.com

Oggi voglio darti qualche suggerimento per affrontare al meglio i pranzi e le cene delle Feste. Sono tanti coloro che al solo pensiero di andare a pranzo o a cena si vedono già ingrassati, gonfi, imbottiti di cibo di ogni genere, privi di energia e stanchi, ecc , ma questa non è la nostra vera natura! Visualizzati come vorresti vederti, fare le cose che vorresti fare, agire nel modo che vuoi agire e goditi i risultati.

I 3 consigli di oggi sono:

-preparati una tazza di zuppa di miso con alghe wakame (come aperitivo)ogni giorno, soprattutto prima di andare a pranzo o a cena.

-porta con te una bustina di tisana di finocchio da bere a fine pasto

-fai E.F.T. ogni giorno per aumentare il senso di sazietà, creare il senso di soddisfazione e appagamento, mangiare piccole porzioni di cibo e fare in modo che il cibo introdotto ti dia energia e vitalità.

 

Matteo-Oldani

EFT per rilasciare il peso che ci portiamo appresso

di Matteo Oldani

www.eftlab.itinfo@eftlab.it

Il giro di oggi si intitola EFT per rilasciare i pesi che ci portiamo appresso, e serve per alleggerirci di pensieri, ricordi ed emozioni che non ci servono più. Sono energie che faremo tornare in movimento, liberando sia la mente che il corpo.

 

Barbara Zetko

EFT e i regali di Natale

di Barbara Žetko

www.eft-trieste.itinfo@eft-trieste.it

Manca poco a Natale e la gente si affretta a comperare gli ultimi regali, soprattutto per i bambini.  Ma purtroppo non sempre riusciamo a soddisfare i loro desideri. I bambini spesso desiderano qualcosa che noi non possiamo regalare ed ecco che nasce la delusione.  Forse sai di cosa sto parlando perché è capitato anche a te di aspettarti qualcosa e ricevere tutt’altro. Con questo giro di EFT potrai eliminare la delusione che hai provato nella tua infanzia a causa di un regalo che hai tanto desiderato, ma che non hai mai ricevuto.

 

741

EFT e comunicare per nutrire

di Virna Trivellato

eft-veneto.blogspot.com    virna.trivellato@yahoo.com

 

Una comunicazione consapevole consente di comunicare per nutrire anzichè per giudicare o criticare. Se si comunica per nutrire il dialogo resta aperto e tutti i coinvolti vedono la propria energia aumentare. Se non sempre ti riesce di comunicare in maniera consapevole ascolta questo giro su Eft e comunicare per nutrire, ispirato dal libro “I quattro passi”.